it en

What you can do on 25th April in Naples

Cosa fare a Napoli questo weekend? In quale modo si può trascorrere una giornata diversa? Vieni a scoprirlo in questo nuovo articolo!

  • What you can do on 25th April in Naples

Il 25 aprile, ovviamente, è una festività importante per il nostro Paese in cui si ricorda quest’ anno il 71° anniversario della Liberazione; ma il 25 aprile è anche, da sempre, il primo ‘ponte’ primaverile in cui il movimento turistico si fa più evidente.

Napoli, oltre a proporre tutta una serie di appuntamenti commemorativi della giornata si offre ai visitatori sempre al meglio delle sue potenzialità offrendo un panorama ricchissimo di avvenimenti: mostre, musei, bellezze architettoniche ma anche appuntamenti musicali e culturali a più ampio raggio.

Abbiamo deciso di proporvene alcuni, non certo in maniera esaustiva ma solo a mò di consiglio.  

  • Al Museo Pan – situato a pochi minuti alle spalle del Salotto della Regina- ecco allora ’Happy Earth Days- Festival delle Arti per la Terra’’; mostra che ospita progetti fotografici inediti, opere di Land Art ed installazioni ambientali, installazioni di sound e visual art. C’è anche un'area talk, in cui si svolgono incontri, conferenze e sui temi correlati alla difesa della Terra.

  • Al Museo di Villa Pignatelli – a due passi dal Salotto della Regina – potrete visitare “Seguendo le tracce” mostra del fumettista Lorenzo Mattotti organizzata dal Comicon, Salone Internazionale del Fumetto e Polo Museale Italiano.

  • Il Maschio Angioino, il Palazzo Reale e San Domenico Maggiore ospitano la mostra “Totò Genio”, dedicata al ‘’Principe della risata’’ in occasione del 50enario dalla sua scomparsa. 25 aprile: tutti gli eventi a Napoli tra cultura e musica.

  • Sempre a Palazzo Reale “Neapolitan Memories and Songs by Renzo Arbore” una mostra spettacolo con musica ed interattività curata da Alida Cappellini e Giovanni Licheri per proporre 50anni di cimeli, ricordi delle passioni del celebre show man pugliese

  • Il MANN, nell’ambito di Muse al Museo Archeologico di Napoli, propone lo spettacolo, nella Sala Teatro , ‘’Marcovaldo’’ di Calvino; poi altri appuntamenti punteggiano la giornata fino alla chiusura in grande stile con il live di Cristiano De Andrè presso il Salone della Meridiana

Cos’altro? Vi abbiamo già proposto dove mangiare un’ottima pizza a Napoli e questi suggerimenti ora proposti vi possono far comprendere come vivere la città possa essere un’esperienza davvero unica e soprattutto stimolante per le mille occasioni che l’offerta culturale propone a tutti.

Naturalmente, si può operare una scelta diversa per trascorrere la giornata: raggiungere le isole del golfo piuttosto che la splendida costiera sorrentina ed amalfitana o percorrere i parchi verdi a partire dalla Villa Comunale – situata proprio di fronte al Salotto della Regina – a Capodimonte con la Reggia Borbonica, alla Villa Floridiana con il Museo Duca di Martina.

Non c’è che ‘imbarazzo della scelta.


Champagnerie
In a large and spacious lounge stands the champagnerie of il salotto della regina, the best chic boutique hotel in naples, where you can try our selection of liqueurs and fine wines!
details
Instagram